Archivio mensile:gennaio 2014

FOTO GIORNATA UNITA’ NAZIONALE

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2013

Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Ore 11,00 – S. Messa 

Corteo al Parco della Rimembranza,

Benedizione

e posa della Corona al Monumento dei Caduti

———————————————————————————————————————–

Caduti e dispersi nelle due guerre mondiali
Le lapidi al Parco della Rimembranza
ricordano i seguenti soldati:

Sold. Ferrero Stefano (1915/1918)
Sold. Ravizza Corrado
M.llo Forno Giuseppe (disp. 1942)
Sold. Forno Guido (disp. Jugosl. 1943)
Sold. Cantino Natale (1915/1918)
C.M. Mangone Carlo (disp. mare 1943)
Sold. Ferrero Quinto (disp. Russia 1942)
Sold. Ferrero Perfetto (1915/1918)
Sold. Capra Pierino (1915/1918)
C.M. Ballestrero Attilio (1915/1918)
Sold. Ravizza Giovanni (1915/1918)
Sold. Moro Mario
Cap. Varesio Erminio (1936 Libia)
Sold. Ercole Carlo (1937 Africa Orient.)
Sold. Valpreda Vittorio (1915/1918)
Sold. Dezzani Gioachino (1915/1918)
Sold. Cantino Aldo (disp. Russia 1942)
Sold. Dezzani Domenico (1915/1918)
Sold. Ravizza Pietro (1915/1918)
Sold. Ravizza Foca (1915/1918)
Sold. Mascarino Anacleto (1915/1918)
Sold. Firato Giuseppe (1911 Libia)
Sold. Barbero Camillo (1915/1918)
Sold. Comotto Celeste (disp. mare 1942)
Sold. Varesio Remo (disp. Russia 1943)
Sold. Amerio Giovanni (disp. mare 1942)
Sold. Rampone Giuseppe (1915/1918)
Sold. Comotto Lorenzo (1915/1918)
Sold. Dezzani Carlo (1915/1918)
Sold. Rampone Modesto (1915/1918)
Sold. Cavallero Elia (1915/1918)
Sold. Vercelli Giovanni (1935 Africa Or.)
Sold. Morra Carlo (1915/1918)
Sold. Martinetto Secondo (1915/1918)
Sold. Cavallero Secondo (1915/1918)

 

VEGLIA DI NATALE 2013

 VEGLIA DI NATALE 2013

PRESSO LA CHIESA DI SAN DEFENDENTE

(dopo la parte scritta potete vedere le foto)

Come avrete senz’altro visto e/o sentito, la nostra chiesa parrocchiale dedicata alla Natività di Maria Vergine, dalla vigilia di Natale non è più accessibile a motivo dell’ordinanza comunale per rischio crollo di alcune parti del castello …

Grazie alla collaborazione di numerosi parrocchiani ci siamo subito attivati per la Veglia e la Santa Messa della Vigilia di Natale. L’unica possibilità era di andare nella chiesa di San Defendente.  Nel giro di poche ore abbiamo fatto qualche spostamento delle cose necessarie per le future celebrazioni.  Alle ore 21,00 abbiamo dato un breve spazio al sig. Sindaco per la spiegazione sul provvedimento (vedere ordinanza – e articoli giornali – riportata in alcune parti di questo sito), poi è iniziata la Veglia con letture, meditazioni e preghiere, intercalate da musiche e alle 21,30 è iniziata la Santa Messa celebrata da padre Martino (Superiore dei Padri Missionari dell’Incarnazione) e servizio all’altare del diacono Francesco (che è colui che sta scrivendo).  Come sempre questa celebrazione della Notte di Natale è stata molto partecipata.  Tutta la preparazione organizzata da tempo per la chiesa parrocchiale è stata riportata a San Defendente; le catechiste, i bambini piccoli vestiti da angioletti,  Maria e Giuseppe con le tuniche di quel tempo, l’organetto e la Corale Mariae Nascenti, i lettori e molti altri che in vari modi hanno collaborato … insomma … ognuno ha dato il massimo …

Un grazie particolare va anche a coloro che ci hanno accolti “calorosamente” anche nel senso del riscaldamento della chiesa … e infine alla Pro Loco che come da tradizione ci ha offerto bevande calde e panettone.

(foto scattate da Luigi Ferrero)