Archivio mensile:agosto 2016

festa anziani 2016

 

 

festa anziani 2016 volantino definitivo

GAZZETTA4

ELENCO 11 ANZIANI X SITO

foto festa anziani 2016 a Frinco

 11 FESTEGGIATI IN PRIMA FILA

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

FOTO SCATTATE DA BRUNA DEZZANI   bruna dezzani

SEGUONO QUELLE DI GIUSEPPE COMOTTO

 

 

FOTO SCATTATE DA GIUSEPPE COMOTTO  giuseppe comotto

 

banco beneficenza

mostra collettiva

volantino 2016

 

vignettabosch

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Digital StillCamera

Madonna della Neve – Porta Santa

 

In questa pagina potete vedere tutte le celebrazioni presso la chiesa Madonna della Neve inerenti alla Porta Santa
a partire dal 4 agosto fino al 2 ottobre 2016

Porta Santa, indulgenza e pellegrinaggio:

La Porta Santa, le indulgenze e il pellegrinaggio. Sono i segni che caratterizzano ogni Giubileo e che saranno al centro anche dell’Anno Santo della misericordia voluto da papa Francesco.

LA PORTA SANTA. L’apertura della Porta Santa e la sua chiusura segnano l’inizio e la conclusione dell’Anno Santo. A Roma sono quattro le Porte Sante che vengono aperte soltanto durante i Giubilei. Oltre a quella di San Pietro, ci sono quelle delle altre tre basiliche maggiori di Roma: San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo fuori le Mura. La Porta rimanda al passaggio che ogni cristiano è chiamato a compiere dal peccato alla grazia, guardando a Cristo che di sé dice: «Io sono la porta».
L’INDULGENZA. L’indulgenza è uno degli elementi costitutivi dell’evento giubilare. In essa si manifesta la pienezza della misericordia del Padre che viene incontro a tutti con il suo amore. Nella Bolla di indizione dell’Anno Santo straordinario, papa Francesco spiega il senso dell’indulgenza. “Noi tutti – scrive il Pontefice – facciamo esperienza del peccato. Sappiamo di essere chiamati alla perfezione (cfr Mt 5,48), ma sentiamo forte il peso del peccato. (…) Nonostante il perdono, nella nostra vita portiamo le contraddizioni che sono la conseguenza dei nostri peccati”.

IL PELLEGRINAGGIO. Il pellegrinaggio è un simbolo che ha arricchito la tradizione giubilare ed è icona del cammino che ogni persona compie nella sua esistenza. Evidenzia papa Francesco che la vita è “un pellegrinaggio” e l’essere umano è “un pellegrino che percorre una strada fino alla meta agognata. Anche per raggiungere la Porta Santa a Roma e in ogni altro luogo, ognuno dovrà compiere, secondo le proprie forze, un pellegrinaggio”. Esso “sarà un segno del fatto che anche la misericordia è una meta da raggiungere e che richiede impegno e sacrificio. Il pellegrinaggio, quindi, sia stimolo alla conversione: attraversando la Porta Santa ci lasceremo abbracciare dalla misericordia di Dio e ci impegneremo ad essere misericordiosi con gli altri come il Padre lo è con noi”.

Nell’Anno Santo le mete principali del pellegrinaggio sono le quattro basiliche maggiori di Roma (San Pietro in Vaticano, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo fuori le Mura) dove è possibile ottenere l’indulgenza. Ma in ogni diocesi saranno indicati luoghi di pellegrinaggio legati al Giubileo.

da Avvenire 10.4.15

 

chiesa vista totale

CHIESA MADONNA DELLA NEVE

 

Don Claudio Sganga
messaggio del vescovo

3 agosto  2016·

Si apre una Porta Santa alla Madonna della Neve — giovedì 4 agosto

Il vescovo di Asti, con decreto emesso in data odierna ha stabilito che, in occasione della festa della “Madonna della Neve”, l’omonima chiesa romanica della parrocchia di Castell’Alfero sia chiesa giubilare, con valore di “Porta Santa”, da giovedì 4 a tutta domenica 7 agosto.
 La solenne apertura della porta santa avverrà giovedì 4 alle ore 21:00 e a seguire sarà celebrata l’Eucaristia.
 Venerdì 5, giorno della festa, sarà celebrata l’Eucaristia alle 8:00 del mattino (partenza a piedi dalla piazza di Castell’Alfero alle 7:00). Poi per tutta la mattina la chiesa resterà aperta.
 Domenica 7 la chiesa sarà aperta dalle 16:00; alle 17:00 ci sarà celebrazione dei Vespri e chiusura della Porta Santa.

Il passaggio della Porta Santa, unito alla confessione (nei 7 giorni precedenti o successivi) alla Comunione, e a una breve preghiera per il papa, ottiene l’indulgenza plenaria (in parole povere: cancellazione completa del purgatorio) per se o per un proprio caro defunto.

un’occasione da non perdere!

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

GIOVEDI’ 4 AGOSTO ORE 21

Apertura della Porta Santa nella chiesa della Madonna della Neve. Ringraziamo il Signore per questa bella occasione di incontro con la misericordia di Dio, per le comunità di Castell’Alfero e Frinco.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Domenica 7 la chiesa – dalle 16:00; alle 17:00 ci sarà celebrazione dei Vespri e chiusura della Porta Santa.

Altare Madonna della Neve

Altare Madonna della Neve

chiusura2

Inizio Vespro

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Domenica 2 ottobre 2016  –  ore 15.30

Vespri e benedizione e posa del bassorilievo in ricordo dell’Anno Santo e dell’apertura della Porta Santa

Bassorilievo dello scultore Luciano Biolcati

bassorilievo

 

icona

scultura + scultore

da sinistra:  lo scultore LUCIANO BIOLCATI,  Luciano Ravizza, diacono Francesco e don Claudio

 

scultura + don claudio + francesco

Posa della scultura nella chiesa Madonna della Neve con don Claudio e il diac. Francesco